Gioco con Delitto On-line Nelle terre dell' Andalusia

Delitto online: PARTECIPA ALLA 1° RAPPRESENTAZIONE CON DELITTO ON- LINE PER TRASCORRERE UN PO DI TEMPO TRA DIVERTIMENTO MISTERO E ARTE! ESCLUSIVAMENTE DAL PC DI CASA VOSTRA ! CHIEDI INFORMAZIONI AL 3387981020 NB.: è possibile organizzare giochi con delitto a tema personalizzati, in giorni e orari concordati per piccoli gruppi a partire da 6 partecipanti. 

8,99 €
Please select variants first

TRAMA
Ai confini delle terre dell'Andalusia Osvaldo, un avventuriero si era stabilito dopo anni vagabondaggio mettendo su una piccola Tavernetta, una rustica botteguccia che profumava di buon cibo, di sangria e di musica, il tempo non esisteva in quel luogo lontano dal caos dove viandanti da tutto il mondo si fermavano volentieri cosi volentieri che spesso non volevano più ripartire.... Quelle colline infinite e la terra tra l'oro e il rossiccio rapivano gli occhi e il cuore. E fu cosi anche per Pedro e sua moglie Dolerens, che partiti da Madrid in viaggio di nozze avevano scelto proprio l'Andalusia come destinazione, purtroppo l' agenzia di viaggio gli aveva fatto un po' di casini e l'albergo a cinque stelle che avevano prenotato era disponibile soltanto il giorno successivodal loro arrivo, per cui si erano trovati a cercare un riparo fortunato per la notte, Pedro aveva conosciuto Osvaldo anni prima durante un suo viaggio, quindi trovò utile sfruttare l'amicizia e passare una notte alla tavernetta sperduta. Dolores non era molto contenta aveva fatto numerose ricerche sul quel posto, ed era venuto fuori che spesso la gente in quel posto spariva inavvertitamente, leggende metropolitane aveva sorriso Pedro prendendola in giro ... però qualcosa davvero andò storto e Pedro fu ritrovato Morto nella sua stanza mentre il corpo di Dolores fu ritrovato nei pressi del piccolo fiume dove Osvaldo l'Oste era solito pescare per il menù della taverna chi aveva ucciso i due ospiti? E perché?
1. Rosita la ballerina di Flamenco
2. Carmen la mendicante
3. Osvaldo l'Oste
4. Garsia il signorotto